Home
Chi siamo
Cosa facciamo
Essere socio
Notizie
Documenti
Newsletter
Annunci economici
Trasmissione TV
Liste libri di testo
Contattaci


RICERCA
 Ricerca un termine
Ricerca la notizia n.

NOTIZIARIO ASCOM

Archivio 2021
Archivio 2020

MEPA
Clicca qui
per vendere sul MEPA

CONVENZIONI
Novità convenzioni nazionali
Novità convenzioni provinciali

FIDIMPRESA VENETO
Vai alla presentazione
Ultime notizie
credito e finanza

ASCOM SERVIZI SRL

Vedi le schede dei nuovi servizi

INFOIMPRESE
www.infoimprese.it
per nome
per prodotti

CHI È CONNESSO
In questo momento ci sono, 31 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Ultimo aggiornamento 14/05/2021 ore 08:34:54

 Stampa Stampa

Comunicato Confcommercio Belluno n. 10/2021
 Postato da admin il 29-03-2021 08:51:03
DOGLIONI (CONFCOMMERCIO): L'ANNUNCIO DEL GOVERNO SUONA COME UNA CAMPANA A MORTO
“Ho sempre rispettato il lavoro del Governo, anche non condividendo alcune scelte fatte durante la gestione della pandemia, ma adesso rischiamo di superare davvero il limite”. Così Paolo Doglioni, presidente di Confcommercio Belluno, all'indomani dell'annuncio del Presidente del Consiglio  Draghi di protrarre le restrizioni per il prossimo mese di aprile.


“Il solo effetto annuncio del Presidente del Consiglio ha scatenato una reazione fortissima negli operatori del commercio, del turismo, della ristorazione che hanno manifestato rabbia ed esasperazione di fronte alla prospettiva di un altro mese di “rosso” o “arancione” “, dice il presidente dei commercianti. Guardando fuori dalla finestra, poi , lo stato d'animo degli operatori della moda dei baristi dei ristoratori, degli operatori della cultura e dello spettacolo appare ancora più giustificata: tanta gente in giro, pochi o zero controlli, ma per loro obbligo di serrande abbassate e braccia incrociate.
 
Dopo la “sberla” di un decreto sostegni che sembra più un “decreto elemosina”, l'annuncio di Draghi di colpo fa emergere prepotentemente l'assenza di un controllo efficace sugli spostamenti delle persone, vero responsabile della diffusione del virus, ma anche delle grandi incoerenze della normativa che crea incomprensibili disuguaglianze tra chi può lavorare e chi no.
 
“I miei associati mi chiedono perchè debbano essere loro a sopportare la maggior parte delle restrizioni e di fronte alla prospettiva di altre settimane di inattività queste incoerenze emergono ancora più inaccettabili. Così, faccio fatica a comprendere come il sacrificio richiesto agli operatori non sia stato compensato con adeguati indennizzi ed anzi si prospetti loro nuove settimane di chiusura che per molti appare davvero un'agonia. E' inaccettabile, specialmente pensando agli sforzi e alle spese fatte dalle imprese per attivare protocolli, sanificazioni, procedure operative che lo Stato stesso ha definito adeguate per lavorare in sicurezza”.
 
“Chiedo davvero con forza ai nostri rappresentanti in Parlamento che in questi giorni, in vista dei nuovi provvedimenti che vedranno la luce appena dopo Pasqua, queste ineguaglianze e incoerenze siano sanate e si trovino criteri diversi per gestire la pandemia. Non possono essere commercianti, albergatori, ristoratori e operatori della cultura e dello spettacolo e dei servizi alla persona a portare la quasi totalità delle conseguenze negative di questo modo di gestire le cose.
 
Nel frattempo si proceda spediti con la campagna vaccinale: sappiamo tutti che è questa l'unica vera soluzione. Forse vaccinare quanti operano nei settori adesso chiusi perchè considerati a rischio, non è il modo migliore per consentire loro di lavorare in sicurezza?”





ACCESSO SOCI






Sei socio Ascom ma non hai ancora un account?
Registrati ora!

SERVIZIO 730
Prenota qui
il Servizio 730

FILO DIRETTO
Scrivi al presidente Paolo Doglioni

SCOPRI L'ASCOM
Sfoglia la brochure

PUBBLICITA'

Vai al sito Lattebusche


TRASMISSIONE TV
L'Ascom in TV
Vai alle puntate
Leggi i sommari

FORMAZIONE
Vai al sito
Ascom Formazione

SERVIZIO LIBRI PAGA
Informazioni
PAGHE WEB
TimeOnLine
Ultime notizie
Area Download

SERVIZI DEL SITO
· Home
· Cerca nel sito
· Classifica Top 10
· Downloads
· Links
· Your Account
· Assistenza remota