Home
Chi siamo
Cosa facciamo
Essere socio
Notizie
Documenti
Newsletter
Annunci economici
Rassegna stampa
Trasmissione TV
Liste libri di testo
Contattaci


RICERCA
 Ricerca un termine
Ricerca la notizia n.

NOTIZIARIO ASCOM

Archivio 2017
Archivio 2016

MEPA
Clicca qui
per vendere sul MEPA

CONVENZIONI
Ultime novità
sulle convenzioni

FIDIMPRESA VENETO
Vai alla presentazione
Ultime notizie
credito e finanza

ASCOM SERVIZI SRL

Vedi le schede dei nuovi servizi

INFOIMPRESE
www.infoimprese.it
per nome
per prodotti

SNA BELLUNO
Ultime notizie
da SNA Belluno

CHI È CONNESSO
In questo momento ci sono, 20 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Ultimo aggiornamento 18/09/2017 ore 09:57:46

 Stampa Stampa

L'Ascom di Belluno chiede la sospensione degli studi di settore
 Postato da admin il 19-12-2005 09:24:30
L'Ascom di Belluno, ritenendo che gli studi di settore non rappresentino pi� uno strumento idoneo per determinare i ricavi teorici delle aziende, ne ha chiesto la sospensione. Lo ha fatto, tramite i suoi rappresentanti, nella riunione dell'Osservatorio provinciale sugli studi di settore tenutasi il 6 settembre 2005, alla luce della situazione economica provinciale e basandosi su dati di fatto sperimentati su un certo numero di aziende.

Ricordiamo che l'Osservatorio ha la funzione di segnalare all'attenzione della Commissione degli Esperti, per il tramite della Direzione Regionale delle Entrate, eventuali anomalie riscontrate a livello territoriale e di rilevare informazioni utili a migliorare la capacit� degli studi di settore di rappresentare la realt� economica di ogni singola provincia.

La proposta, che a prima vista poteva sembrare assurda ed improponibile, ha trovato il consenso e l'appoggio dei rappresentanti delle altre categorie economiche.

Le ragioni, � stato spiegato ai rappresentanti dell'Amministrazione finanziaria, sono da ricercare nella crisi economica che sta caratterizzando l'Italia e che � maggiormente sentita nella Provincia di Belluno a causa delle note difficolt� del comparto industria che, a cascata, si riversano sulle azienda del commercio, turismo e servizi che operano in provincia e sia per la posizione territoriale della provincia incuneata tra territori a statuto speciale.

Questa situazione di grave sofferenza ha fatto si che molti lavoratori dipendenti si sono trovati senza lavoro o con un lavoro precario accentuando la mancanza di disponibilit� finanziarie e quindi la propensione al consumo con evidenti riduzioni di ricavi per le aziende commerciali.

Peraltro la riduzione dei ricavi non ha portato ad una riduzione proporzionale dei costi che invece continuano a salire. Ci sono infatti troppe tasse e troppo imposte che incidono sui costi di esercizio come gas, luce, gasolio, senza parlare del costo del lavoro per il quale � assolutamente necessario prevedere una defiscalizzazione pesante.

Nel settore alberghiero l'andamento ha subito cali sia nelle presenze che negli arrivi mentre il turismo presenta un bilancio ampiamente negativo rispetto all'anno 2004. Per contro le imprese per essere competitive devono mantenere alto l'impegno finanziario per continuare ad accedere ai flussi turistici internazionali per cercare di mantenere le quote di mercato raggiunte.

Da ultimo � stato sottolineato che gli studi di settore, anche se alcuni sono stati riveduti in alcune parti, si basano ancora su dati statistici vecchi (anni 1997/99) quando la situazione economica del paese e della provincia era sicuramente migliore e quindi qualsiasi verifica � poco influente se non vengono adeguati i valori di base.

In allegato, la lettera inviata all'Osservatorio dalle organizzazioni economiche della provincia e alcune schede predisposte dall'Ascom ed allegate alla lettera a sostegno della richiesta di sospensione.

Tutta la documentazione � stata inviata anche all'Ufficio studi tributari della Confcommercio per le opportune azioni da intraprendere a livello centrale.






  Studi_tessile.doc  Studi_pub_eserc.pdf  Richiesta_sosp.doc
ACCESSO SOCI






Sei socio Ascom ma non hai ancora un account?
Registrati ora!

FILO DIRETTO
Scrivi al presidente Paolo Doglioni

SCOPRI L'ASCOM
Sfoglia la brochure

PUBBLICITA'

Vai al sito di Guarnier Catering


TRASMISSIONE TV
L'Ascom in TV
Vai alle puntate
Leggi i sommari

FORMAZIONE
Vai al sito
Ascom Formazione

SERVIZIO LIBRI PAGA
Informazioni
TimeOnLine
Ultime notizie
Area Download

SERVIZI DEL SITO
· Home
· Cerca nel sito
· Classifica Top 10
· Downloads
· Links
· Your Account