Comunicato Confcommercio Belluno n. 25/2018
Data: Luned́, 19 marzo @ 14:00:56 CET
Argomento:


OLIMPIADI: INSIEME PER UN SOGNO. CONFCOMMERCIO E FEDERALBERGHI A SOSTEGNO DELLA CANDIDATURA
«Dopo il Mondiali di Cortina le Olimpiadi invernali in un'ottica di continuità che metterebbe il nostro territorio al centro dell'interesse internazionale per una strategia decennale», così Paolo Doglioni, presidente di Confcommercio Belluno, in appoggio all'ipotesi di candidatura delle Dolomiti Unesco per le Olimpiadi invernali del 2026 sulla quale il Governatore del Veneto Luca Zaia sta lavorando speditamente.



«Si tratta di una sfida», continua Doglioni, «che dobbiamo affrontare nel segno di una crescita economica, turistica ed infrastrutturale nella convinzione che il nostro territorio possa cogliere ed assorbire le potenzialità di un evento di dimensioni mondiali».

«Per l'ambito turistico delle Dolomiti Bellunesi ed Unesco», aggiunge Walter De Cassan, presidente di Federalberghi Belluno «penso che le Olimpiadi, più che un sogno, potrebbero essere davvero un obiettivo perseguibile. Le Dolomiti, nel loro complesso, già oggi offrono un bacino ricettivo, impiantistico e strutturale di primo livello e di rilievo internazionale. Sono inoltre convinto che, con un'adeguata programmazione, potremmo offrire un evento ad alta compatibilità ambientale».

«Fra gli obiettivi che dovremmo porci ancor di più nel caso di un evento di queste dimensioni non può mancare una primaria attenzione alle esigenze di riqualificazione dell'offerta ricettiva. Tema questo», conclude De Cassan «sul quale Federalberghi Belluno e Veneto sono costruttivamente in continuo  pressing sulla Regione Veneto già, e non solo, in ottica Mondiali 2021».

Il messaggio che giunge quindi da Confcommercio e Federalberghi Belluno è di crederci con convinzione ed una giusta dose di ambizione; potremmo coglierne i frutti per decenni dando una risposta per il futuro economico del nostro territorio e concrete opportunità di crescita e sviluppo per le nuove generazioni.






Questa notizia proviene dal sito Confcommercio Belluno
http://www.confcommerciobelluno.it

L'indirizzo Internet di questa notizia è
http://www.confcommerciobelluno.it/modules.php?name=News&file=article&sid=5243