spaziatore
immagine
spaziatore
Newsletter n. 4 del 13 dicembre 2019
spaziatore
CONAI (CONSORZIO NAZIONALE IMBALLAGGI): ENTRO IL 20 GENNAIO 2020 LA DICHIARAZIONE DI IMPORTAZIONE.
L'ADEMPIMENTO RIGUARDA TUTTE LE AZIENDE CHE NEL CORSO DELL’ANNO 2019 HANNO IMPORTATO MERCI DALL’ESTERO
spaziatore
immagine
 

Ricordiamo a tutte le imprese che hanno effettuato importazioni di merci dall’estero nel corso dell’anno 2019 che entro il 20 gennaio 2020 devono presentare la dichiarazione CONAI “Modulo 6.2 Import”.

Sottolineiamo che il vincolo di dichiarazione annuale riguarda solo i produttori di imballaggi e coloro che importano prodotti dall’estero, poiché in quest’ultimo caso si tratta della prima immissione sul mercato italiano degli imballaggi relativi; può trattarsi di imballaggi vuoti (trattasi perlopiù di operazioni compiute da grandi aziende specializzate) o di imballaggi pieni (riguarda la quasi totalità delle importazioni, poiché quasi tutti i prodotti sono contenuti da un qualche tipo di imballo). Nel caso di modeste quantità di merci importate, si suggerisce vivamente di utilizzare la modalità dell’unica dichiarazione riepilogativa annuale (con scadenza appunto al 20 gennaio dell’anno successivo), piuttosto che quelle con periodicità maggiore.

È invece generalizzato l’obbligo di iscrizione al CONAI, da realizzarsi in sede di avvio dell’impresa, dato che tutte le aziende fanno uso in qualche modo degli imballaggi e quindi nessun operatore economico può dirsi esente da questo adempimento, peraltro abbastanza semplice, che consiste nella trasmissione di un apposito modulo (per fax, e-mail o posta) accompagnato dalla ricevuta di un versamento “una tantum” di euro 5, 16 o più, a seconda del fatturato dell’impresa.

Ritornando a coloro che effettuano importazioni di merci dall’estero, ribadiamo di seguito i passaggi della procedura da realizzare entro il 20 gennaio di ogni anno:
1) se non già abilitato, l’operatore si abilita presso il sito Internet del CONAI alla trasmissione telematica della dichiarazione import;
2) una volta abilitato, l’operatore trasmette telematicamente al CONAI la dichiarazione del contributo ambientale relativa alle importazioni effettuate nell’anno precedente, seguendo le procedure di cui alla Guida CONAI in vigore.

Raccomandiamo infine di esporre nelle fatture la specifica dicitura relativa ai trasferimenti di imballaggi vuoti e di merci confezionate, utilizzando la frase “Contributo Ambientale Conai assolto”, mentre è riservata a i soli casi eccezionali (per esempio le imprese che hanno dichiarato nell’anno precedente un contributo inferiore alla soglia di esenzione) la possibilità di avvalersi della frase “Contributo Ambientale Conai assolto ove dovuto”.

Come di consueto, gli uffici di Confcommercio Belluno restano a disposizione per tutti gli approfondimenti e l’assistenza del caso (tel. 0437215212 – Carlo Rossi).

spaziatore

spaziatore
REGISTRAZIONE SUL SITO WWW.ASSOCIATICONFCOMMERCIO.IT - CHIARIMENTI
spaziatore
immagine
 

Come anticipato sul magazine Confcommercio Belluno di novembre-dicembre 2019 e poi spiegato in modo più esaustivo nell'email inviatavi lo scorso lunedì 9 dicembre, il sito Internet www.associaticonfcommercio.it è stato profondamente rinnovato.

In merito alla procedura di registrazione sul sito in questione, a seguito delle numerose richieste di chiarimento pervenute in questi giorni si chiariscono i seguenti punti:
1) la registrazione sul suddetto sito, del tutto gratuita, non è obbligatoria ma è caldamente consigliata per poter usufruire di tutte le funzionalità previste dal sito tra cui l'accesso ai codici sconto delle convenzioni nazionali;
2) per accedere all'area riservata del sito in questione non si possono utilizzare le credenziali utilizzate per accedere al sito www.ascombelluno.it ma si deve procedere ad una specifica registrazione accessibile dall'home page del sito stesso (voce “REGISTRATI” sulla banda blu in alto);
3) in fase di registrazione si devono inserire i dati della tessera associativa del 2019, non quelli del 2018 o precedenti.

Avendo constatato che alcuni soci non sono in possesso della tessera associativa Confcommercio - necessaria non solo per registrarsi sul sito in questione ma anche e soprattutto per poter usufruire delle convenzioni nazionali - ricordiamo che essa viene inviata ad inizio anno a tutti gli associati direttamente da Confcommercio nazionale in una busta contenente anche altro materiale tra cui la brochure dei servizi agli associati e la lettera di benvenuto del presidente confederale.

La tessera associativa Confcommercio 2020 verrà recapitata a partire dal prossimo mese di febbraio.

spaziatore

spaziatore
immagine
spaziatore
Questo messaggio email contiene informazioni riservate ESCLUSIVAMENTE AL DESTINATARIO. Il ricevente, se diverso dal destinatario, è avvertito che qualunque utilizzazione, divulgazione o copia di questa comunicazione comporta violazione delle disposizioni di legge sulla tutela dei dati personali, ed è pertanto rigorosamente vietata. Qualora il messaggio sia stato ricevuto per errore, Vi preghiamo di informarci immediatamente via email all'indirizzo ascom@ascombelluno.it

Se non vuoi più ricevere le newsletter Confcommercio Belluno rispondi a questa email scrivendo CANCELLAMI nell’oggetto.

Per essere sempre aggiornato sulle ultime novità ricordati di segnalare il CAMBIO DI EMAIL all'indirizzo ascom@ascombelluno.it