Home
Chi siamo
Cosa facciamo
Essere socio
Notizie
Documenti
Newsletter
Annunci economici
Trasmissione TV
Trasp. aiuti pubblici
Contattaci


RICERCA
 Ricerca un termine
Ricerca la notizia n.

NOTIZIARIO ASCOM

Archivio 2022
Archivio 2021

CONVENZIONI
Novità convenzioni nazionali
Novità convenzioni provinciali

METROMAPPA
Vai alla mappa dei nostri servizi

MEPA
Clicca qui
per vendere sul MEPA

FIDIMPRESA VENETO
Vai alla presentazione
Ultime notizie
credito e finanza

ASCOM SERVIZI SRL

Vedi le schede dei nuovi servizi

INFOIMPRESE
www.infoimprese.it
per nome
per prodotti

CHI È CONNESSO
In questo momento ci sono, 34 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Ultimo aggiornamento 13/01/2023 ore 15:26:32

 Stampa Stampa

Comunicato Confcommercio Belluno n. 2/2023
 Postato da admin il 12-01-2023 11:28:14
IL PROBLEMA DEL CONFERIMENTO RIFIUTI NELLA VALLE DEL BOITE DIVENTA UN PROBLEMA DI IMMAGINE PER LA DESTINAZIONE TURISTICA
Cassonetti che strabordano di sacchetti e di rifiuti, questa è l’immagine che gli ospiti di San Vito di Cadore hanno avuto durante le trascorse festività natalizie. Al di là del disservizio dunque, legato alle difficoltà di conferimento, si ravvisa un importante danno di immagine per la destinazione turistica.


Su tutte le furie il delegato Confcommercio comunale, Andrea Fiori, che riporta: «Sono particolarmente amareggiato, con tutti gli sforzi che gli operatori e l’Amministrazione Comunale compiono e hanno compiuto nel tempo per guadagnare visibilità, ciò che è accaduto in merito al mancato svuotamento e pulizia delle piazzole di conferimento dei rifiuti assimilabili agli urbani, durante le appena trascorse feste natalizie, ha indubbiamente fatto compiere svariati “passi indietro” alla nostra Cittadina dal punto di vista dell’attrattività turistica».
 
Parole dure che raccolgono l’amarezza di molti imprenditori di San Vito di Cadore che hanno visto, spesso anche vicino la loro attività, l’accumulo di immondizia non raccolta da parte degli organi preposti a causa degli insufficienti passaggi. «La convenzione con l’Unione Montana Valle del Boite, a riguardo, dovrebbe fornire opportune garanzie al Comune in merito alla raccolta e allo smaltimento, in special modo durante i periodi di afflusso turistico. Incidenti di percorso come questi mettono in discussione tutta la politica di gestione dei servizi in maniera associata».
 
Siamo tutti consapevoli del duro sforzo che la nostra economa sta compiendo da anni per costruire un’immagine tale da competere dignitosamente con le più vicine destinazioni turistiche situate in regioni a Statuto speciale. Perché ciò avvenga, è fondamentale che i servizi essenziali, quali la raccolta dei rifiuti siano svolti in maniera efficacie.
 
Auspichiamo dunque che le rimostranze delle categorie degli operatori turistici del Comune di San Vito di Cadore arrivino sui tavoli appropriati, in primis quelli dell’Amministrazione stessa e che si possa dunque individuare una soluzione, anche eventualmente a fronte di scelte che prevedano la revisione di accordi o l’individuazione di una nuova strategia per l’erogazione dei servizi in forma associata ai comuni, come nel caso della raccolta dei rifiuti.

Per approfondimenti e interviste contattare il delegato Confcommercio di S. Vito di Cadore, Andrea Fiori (cell. 393 3914286).





ACCESSO SOCI






Sei socio Ascom ma non hai ancora un account?
Registrati ora!

SERVIZIO 730
Prenota qui
il Servizio 730

FILO DIRETTO
Scrivi al presidente Paolo Doglioni

SCOPRI L'ASCOM
Sfoglia la brochure

PUBBLICITA'

Vai al sito Lattebusche


TRASMISSIONE TV
L'Ascom in TV
Vai alle puntate
Leggi i sommari

FORMAZIONE
Vai al sito
Ascom Formazione

SERVIZIO LIBRI PAGA
Informazioni
PAGHE WEB
TimeOnLine
Ultime notizie
Area Download

SERVIZI DEL SITO
· Home
· Cerca nel sito
· Classifica Top 10
· Downloads
· Links
· Assistenza remota