Corsi REC, si cambia !
Data: Mercoledý, 03 dicembre @ 13:48:23 CET
Argomento: Formazione


Grandi novità per il corsi REC. Il 2.12.2008 con Deliberazione della Giunta Regionale sono state infatti approvate alcune disposizioni operative relative ai corsi di formazione professionale abilitanti all’esercizio dell’attività di vendita e somministrazione di alimenti e bevande.


Trattasi della Deliberazione n. 3302 del 4 novembre 2008.

Ammissione ai corsi

- allievi che, mediante autocertificazione resa ai sensi del Dpr n. 445/00, dimostrino di aver adempiuto al diritto-dovere all’istruzione e formazione professionale ai sensi della normativa vigente;

- i cittadini stranieri comunitari ed extracomunitari dovranno esibire all’atto dell’iscrizione regolare permesso di soggiorno, titolo di studio rilasciato dall’Ufficio Italiano del Ministero Affari Esteri che ha sede nel Paese di origine dei cittadini medesimi, attestato che dimostri una buona conoscenza della lingua italiana (test e colloquio con rif. Liv. A2 del Common European Framework).

Percorso formativo agevolato

È riservato a coloro che sono in possesso di particolari requisiti formativi e prevede la frequenza obbligatoria solamente per le aree disciplinari “Legislazione igienico-sanitaria” e “Merceologia” riducendo il numero delle ore di corso da 120 ore a 42 ore.

L’ammissione al percorso formativo agevolato è subordinata al possesso di almeno 1 dei seguenti requisiti:
- essere in possesso di un diploma di laurea;
- essere in possesso di un attestato di qualifica professionale di durata almeno triennale (es. cuoco/sala bar …);
- aver prestato servizio, per almeno due anni negli ultimi cinque precedenti la partecipazione al corso, presso imprese o enti che svolgono attività di somministrazione di alimenti e bevande, in qualità di dipendente qualificato addetto alla somministrazione, alla produzione o all’amministrazione o in qualità di socio lavoratore o, se trattasi di coniuge, in qualità di coadiutore;
- aver frequentato, con esito positivo del relativo esame finale, un corso di formazione riconosciuto da un’altra Regione o Provincia Autonoma.

Il percorso agevolato prevede anche la partecipazione di coloro che siano già in possesso dei requisiti per l’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande e voglia acquisire i requisiti per l’esercizio dell’attività di vendita di prodotti alimentari.

Sono esonerati dalla frequenza del corso  coloro che presentano un titolo di studio idoneo (rif. Art. 4, comma 6, lettera a) della L.R. 21.09.2007).

I corsi inizieranno a gennaio 2009, per informazioni e iscrizioni contattare l’Ufficio Formazione al n. 0437 215268/260 o inviare una mail a formazione@ascombelluno.it







Questa notizia proviene dal sito Confcommercio Belluno
http://www.confcommerciobelluno.it

L'indirizzo Internet di questa notizia è
http://www.confcommerciobelluno.it/modules.php?name=News&file=article&sid=1844